Tag

, ,

Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha emanato, in data 14 gennaio 2014, un decreto ministeriale per regolare la circolazione su strada dei carrelli elevatori, chiarendo espressamente i requisiti necessari che il carrello deve possedere:

  • scheda tecnica e certificazioni del costruttore in rispondenza alla normativa comunitaria (Direttiva Macchine);
  • dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione;
  • pannelli retroriflettenti a strisce bianche e rosse per segnalare gli ingombri;
  • specchietto retrovisore sul lato sinistro (lato di guida) e cabina con parabrezza;
  • sistema di frenatura, agente su almeno un asse, che consenta il graduale arresto del veicolo;
  • eccetera…

Il limite di velocità consentito dall’art. 3 del decreto è 10 km/h.
Per la circolazione (da intendersi esclusivamente saltuaria) è obbligatorio formulare apposita richiesta agli uffici della Motorizzazione Civile: la domanda deve essere ripresentata anche dai possessori di precedente autorizzazioni.

Advertisements